Turismo: ora si rischia di scontare tutti gli errori del passato

Perchè i mali del turismo campano non possono essere attribuiti soltanto al Coronavirus, ma hanno radici più profonde